Siti di altri Paesi:

Attenzione

Le informazioni relative ai dispositivi medici presenti su questo sito sono rivolte esclusivamente ai professionisti sanitari all'interno dell'Unione Europea.

Facendo clic sul pulsante “Accetta e Conferma” assicuri di aver preso visione delle informazioni e di essere un professionista sanitario all'interno dell'Unione europea.

FX CorDiax

FX CorDiax 100

Progettato per la dialisi. Realizzato per la cardioprotezione.

  • Efficiente rimozione delle medie molecole
  • Sterilizzazione INLINE a vapore
  • Bassi volumi di lavaggio

Principali caratteristiche

Alta permeabilità selettiva per le medie molecole

Il nuovo FX CorDiax è il dializzatore più efficiente della categoria FX-class®. Il cuore del filtro FX CorDiax è la membrana Helixone® plus, un miglioramento mirato della membrana Helixone®. L’innovazione applicata al design delle fibre permette una migliore clearance delle medie molecole, quali la β2-microglobulina (β2-m), riducendo la perdita dell‘albumina. Poiché un aumento nei livelli di β2-m è associato ad un rischio più elevato di mortalità, l'uso dei dializzatori FX CorDiax ad alto flusso / hemodiafilter facilita il raggiungimento dei migliori outcome possibili della terapia.

Perfezionamento dell’architettura della membrana

L’innovativa tecnologia produttiva, abbinata alla sterilizzazione INLINE a vapore, consente miglioramenti fondamentali in termini di porosità della membrana, riduzione della resistenza al flusso e miglioramento del trasporto attraverso la membrana.

La membrana Helixone®plus
Dettaglio della superficie interna e della regione di supporto della membrana Helixone®plus

Garanzia di purezza – con sterilizzazione a vapore

Tecnologia

L’innovazione applicata al design delle fibre permette una migliore rimozione delle tossine uremiche

Superiore grazie al design

Ottimizzazione del flusso del dialisatoLa struttura tridimensionale delle micro-ondulazioni della fibra garantisce l’uniformità del flusso radiale del dialisato attorno a ciascun capillare del fascio, evitando l’incanalamento del flusso e, di conseguenza, incrementando le clearance e migliorando le prestazioni complessive del dializzatore.  
Emodinamica miglioreL’ingresso laterale del sangue garantisce un flusso ematico più omogeneo all’estremità del dializzatore, evitando zone di ristagno.L’innovativo design elimina sostanzialmente il rischio di piegature accidentali a danno delle linee ematiche, contribuendo ad incrementare la sicurezza del dispositivo.
Convenzione potenziataLa struttura più “aperta” della regione di supporto della membrana Helixone®plus aiuta a ridurre la resistenza alla diffusione ed incrementa la filtrazione convettiva. Questo facilita la clearance di un’ampia gamma di tossine uremiche e, in particolare, delle medie molecole.
Rispetto per l’ambienteIl design di ultima generazione applicato ai dializzatori FX-class® va ben oltre la funzionalità diretta, e deve rispettare anche l’ambiente. I dializzatori FX-class® pesano la metà rispetto a quelli con housing in policarbonato, oltre ad essere costruiti con materiali plastici ecocompatibili. Questo si traduce in una riduzione delle emissioni di CO2 come risultato di minor impiego di materiale, minor imballaggio, minor carburante per il trasporto e gestione dei rifiuti più rispettosa dell’ambiente.
Il design dei dializzatori FX-class®
Il design dei dializzatori FX-class®

La chiave per una rimozione ottimale delle medie molecole

Struttura della fibra per HD

Benefici della riduzione del diametro interno delle fibre

FX CorDiax hemodiafiltri

Il beneficio del maggior lume interno della fibra negli emodiafiltri FX CorDiax

Dati prestazionali

Coefficienti di sieving dei dializzatori FX CorDiax ad alto flusso e degli emodiafiltri

Dializzatori FX CorDiax ad alto flusso

Emodiafiltri FX CorDiax

Studi

“…il trattamento di pazienti con emodiafiltrazione online e FX CorDiax 60 rispetto agli FX 60 migliora in maniera significativa la rimozione delle medie molecole senza cambiamenti clinicamente rilevanti nella perdita di albumina."

Maduell et. al.

Confronto della perdita di albumina in un trattamento HDF post-diluizione

(QB = 350 mL/min, QD = 800 mL/min, QS = 80 mL/min)4

Product brochure

FX Cordiax Brochure

FX Cordiax Brochure

FX Cordiax Brochure

Se siete interessati, contattateci

Argomenti correlati

1 Dellanna F. et al., (1996); Nephrology Dialysis Transplantation 11 (Suppl 2): 83-86.
2 Vega Vega O. et.al.; ERA-EDTA Congress 2012, Poster 457—FP.
3 Maduell et. al.; ERA-EDTA Congress 2013, May 20, Poster Number MP 390.
4 Bock A. et al., Journal of the American Society of Nephrology (2013); 24: SA-PO404.