Siti di altri Paesi:

Attenzione

Le informazioni relative ai dispositivi medici presenti su questo sito sono rivolte esclusivamente ai professionisti sanitari all'interno dell'Unione Europea.

Facendo clic sul pulsante “Accetta e Conferma” assicuri di aver preso visione delle informazioni e di essere un professionista sanitario all'interno dell'Unione europea.

Accesso

È necessario inserire un nome utente e una password per accedere a questo contenuto.

Filtri per CRRT e plasmaferesi

Filtro EMiC2

Idonei per l’anticoagulazione con citrato Ci-Ca® e con eparina

  • Sterilizzati a vapore
  • Lunga durata del filtro
  • Biocompatibilità eccellente
  • Capillari robusti con rischio minimo di perdite di sangue
  • Dimensioni del filtro selezionabili in base alle esigenze del paziente

Caratteristiche principali

Sterilizzazione a vapore

Ultraflux®

plasmaFlux®

EMiC®2

Eliminazione più efficace delle medie molecole

Filtro EMiC2 e modulo Ci-Ca
Filtro EMiC®2 per l’eliminazione delle medie molecole
Enhanced Middle Molecule Clearance – Miglioramento della clearance delle medie molecole
Cut-off a circa ~ 40 kDa
Ondulazione avanzata della fibra cava
La curva ripida del coefficiente di filtrazione è molto simile a quella della membrana basale glomerulare
Livelli di albumina sostanzialmente stabili
Efficacia elevata anche a flussi sangue ridotti
Raffigurazione schematica dei coefficienti di filtrazione
Raffigurazione schematica dei coefficienti di filtrazione

Ultraflux® AV

Filtri in Polysulfone® Fresenius sterilizzati a vapore

Filtro Ultraflux AV

I filtri Ultraflux® contengono una membrana in Polysulfone® Fresenius sviluppata specificamente per la terapia sostitutiva renale continua. Con questa membrana è possibile eliminare sostanze con peso molecolare fino a circa 30 kDa. Al contempo, proteine plasmatiche come l'albumina, altre molecole di grandi dimensioni e i componenti cellulari del sangue vengono trattenuti. Le caratteristiche di filtrazione di questa membrana si avvicinano a quelle della funzione renale umana naturale.
Grazie all'elevata stabilità meccanica e all'eccellente durata, i filtri Ultraflux® AV paed, AV 400S, AV 600S, AV 1000S possono essere utilizzati in tutti trattamenti di sostituzione renale continua.

plasmaFlux®

plasmaFlux® - P1dry/P2dry

plasmaFlux - P1dry/P2dry
Plasmafiltro a secco sterilizzato a vapore con membrana a due strati e topologia modellata della membrana
La fornitura a secco semplifica la preparazione dei filtri e accorcia la procedura di lavaggio
Pori dedicati consentono il libero passaggio di componenti proteici come le immunoglobuline, le lipoproteine e altre grandi molecole, anche di peso molecolare superiore a due milioni di Dalton
La superficie della membrana a contatto con il sangue ha una topologia a maglia ruvida che impedisce alle cellule ematiche di ostruire i pori di piccolo diametro; si ottiene così un processo di filtrazione stabile a una TMP bassa con coefficiente di filtrazione eccellente
Il passaggio delle cellule ematiche attraverso la membrana viene impedito
Lo strato superficiale all'interno del capillare è circondato e stabilizzato da un secondo strato omogeneo dotato di piccoli pori
La membrana Polysulfone® Fresenius garantisce biocompatibilità eccellente

Struttura della membrana a doppio strato del plasmafiltro P1dry/P2dry

Fotografia al microscopio elettronico dei plasmafiltri
A sinistra: fotografia al microscopio elettronico del capillare di P1dry/P2dry con vista all'interno della fibra cava A destra: ingrandimento per mostrare la superficie interna e la sezione trasversale della membrana a doppio strato

Download

Argomenti correlati